Il progetto TERRA è nato dall’esigenza di sensibilizzare a un ritorno al rapporto più vero con la natura e la terra, riscoprendo il territorio, rispettandolo e proteggendolo. Da questa idea è nata una serie di fotografie in cui gli alimenti si aprono a inediti punti di vista, per trasformarsi in vere e proprie opere d’arte. Immagini che vogliono far capire quanto il piacere della bellezza del cibo sia un diritto da concedere a tutti e che non può prescindere dal concetto di buono, pulito e giusto. “Buono perché deve essere il risultato della competenza di chi produce: dalla scelta delle materie prime fino all’utilizzo di metodi produttivi che non alterino la naturalità. “Pulito” perché prodotto senza stressare la terra, nel rispetto degli ecosistemi e dell’ambiente, ma anche delle stagioni e delle distanze. “Giusto perché concepito all’interno di economie globali equilibrate, nel rispetto delle diversità culturali e delle tradizioni. L’obiettivo è quello di arrivare ad un rapporto più consapevole con l’acquisto del cibo, ovviamente biologico, ma soprattutto imparare a mangiare i frutti della stagione. La mostra è stata promossa da Slow Food Bassa Friulana. CLICCA QUI PER L’ACQUISTO ON LINE DELLE OPERE